Realizzazioni per l'istruzione

Impara dall’esperienza

Le realizzazioni mostrano come i professionisti del settore hanno risolto le sfide comuni in materia di progettazione dei controsoffitti.

Vedi sopra: LYRA  Plant Based (r)

 Ufficio  |  Settore scolastico |  Settore sanitario  |  Settore alberghiero/Vendita al dettaglio  |  Trasporti |  Ambiente

Case study nel settore scolastico

 Attenuazione acustica: Alan Gilbert Learning
Attenuazione acustica: Alan Gilbert Learning

Celare i servizi, fornire una notevole attenuazione acustica e riflettere la luce naturale in profondità nella sezione del nuovo edificio da 24 milioni di sterline Alan Gilbert Learning Commons presso la University of Manchester che è stato progettato per offrire agli studenti un ambiente dove studiare stimolante e confortevole, 24 ore al giorno e 7 giorni su 7.

 Assorbimento acustico e attenuazione acustica: Bolsover School
Assorbimento acustico e attenuazione acustica: Bolsover School

Ottenere un’acustica confortevole in ambienti dedicati alla formazione rappresentava una vera e propria sfida per il Bolsover College. Per ottenere i giusti livelli di riverbero all’interno di un open space, vennero incluse Optima Wall Canopies all’interno del salone della scuola. Anche Optima Canopies furono installate nella zona dei corridoi al fine di minimizzare le interferenze così che gli studenti non venissero disturbati durante le lezioni.

 Livelli acustici: Harton Technology College
Livelli acustici: Harton Technology College

Ponendo l’enfasi sulla specializzazione del College per la tecnologia, il nuovo edificio è stato progettato per fungere da strumento di apprendimento per gli studenti incorporando elementi strutturali a vista e servizi visibili, permettendo agli studenti di godere di una lezione visiva diretta in materia di costruzioni e progettazione.

 Ristrutturazione del Newcastle College
Ristrutturazione del Newcastle College

Un gamma senza precedenti di sistemi acustici per controsoffitti offerta da un unico produttore, Armstrong, ha aiutato a trasformare una torre per la didattica degli anni '70 in un “ambiente dedicato alla formazione interessante e stimolante per riflettere l’educazione nel 21esimo secolo”.